Riempi il carrello della solidarietà, l’Alberghiero di Termoli aiuta l’emporio della Caritas
Aprile 29, 2022
Abolizione dell’obbligo di mascherine al chiuso, abbiamo intervistato il Prof. Paolo Ascierto Direttore dell’Unità di melanoma, immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS
Aprile 29, 2022

Isernia, Centro Storico: istituita la ZTL



Con apposita deliberazione, la Giunta comunale di Isernia ha istituito, in via sperimentale e provvisoria, la Zona a Traffico Limitato (ZTL) nelle seguenti vie e piazze del centro storico:
– piazza Celestino V;
– piazza X Settembre;
– piazza Mercatello;
– piazza San Felice;
– vico Mercatello;
– corso Marcelli, nel tratto compreso tra piazza Celestino V e l’intersezione con piazza Andrea d’Isernia.
La ZTL sarà attiva nel periodo che va dal 30 aprile al 2 ottobre del corrente anno, nei giorni e nelle fasce orarie di seguito specificate:
– i Venerdì, dalle ore 20:00 alle ore 24:00 e dalle ore 0:00 alle ore 03:00 del giorno successivo;
– i Sabato, dalle ore 16:00 alle ore 24:00;
– le Domeniche e i giorni festivi dalle ore 00:00 alle ore 24:00.
Contestualmente, nei medesimi giorni settimanali e nelle medesime fasce orarie varrà anche l’isola pedonale nel centro storico. La delimitazione delle aree di ZTL avverrà mediante l’apposizione di specifica segnaletica stradale.
La delibera in questione ha, altresì, stabilito che all’interno della ZTL è consentito il transito e la sosta agli automezzi del Comune in servizio di pubblica utilità, a quelli delle Forze di polizia e ai veicoli di emergenza e soccorso, nonché alle persone con limitate o impedite capacità motorie e ai residenti o dimoranti con contratto di locazione registrato.
L’atto di Giunta è stato adottato con l’obiettivo di limitare il transito a qualsiasi tipo di veicolo, al fine di agevolare l’utilizzo del suolo pubblico da parte degli esercizi commerciali, in particolare quelli che somministrano alimenti e bevande, nonché per assicurare una maggiore vivibilità della zona ai residenti e ai fruitori delle aree interessate.
La ZTL, come detto, avrà carattere sperimentale e temporaneo, dovendosi valutare nei mesi i possibili ed auspicabili effetti economici positivi che potrà produrre.
Il Settore Tecnico comunale ha già emanato apposita ordinanza, che disciplina la viabilità in attuazione della delibera di cui trattasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.