Montenero di Bisaccia: targa commemorativa per i 50 anni dalla morte di Paterno
Aprile 22, 2022
Terremoto Bosnia ed Erzegovina, avvertito anche in Molise
Aprile 22, 2022

“Sport e inclusione sociale”, Isernia candida due progetti



Il Comune di Isernia ha presentato la candidatura per ottenere un finanziamento complessivo di 1.500.000 euro, allo scopo di realizzare due impianti sportivi in località Le Piane. Le risorse sono quelle del PNRR, nell’ambito dell’avviso ‘Sport e Inclusione Sociale’.

Due i progetti presentati:
– il primo riguarda la costruzione di un nuovo impianto polivalente indoor in cui poter praticare pallavolo, basket, calcio a 5, ginnastica e scherma;
– il secondo, la realizzazione di un nuovo impianto polivalente outdoor per la corsa piana, corsa a ostacoli, salto in lungo, getto del peso, lancio del giavellotto e un bike park per educazione stradale destinata ai bambini. Il progetto prevede anche uno spazio per attività sportive dedicate a persone diversamente abili e dalle ridotte capacità motorie.
«L’avviso Sport e Inclusione Sociale – ha spiegato il sindaco Piero Castrataro – ha come finalità la realizzazione di interventi tesi a favorire il recupero di aree urbane attraverso la realizzazione e la rigenerazione di impianti sportivi. Il Comune di Isernia – ha aggiunto – si è candidato per la costruzione di due nuove strutture, con progetti che, oltre a specifici aspetti di natura tecnica e di ammissibilità finanziaria, si basano sui principi di sostenibilità e resilienza, puntando su una moderna cultura sportiva che intende favorire l’inclusione e l’integrazione sociale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.