Isernia: “INTERNUM”, la sagra del futuro, sabato 16 aprile Sala Esposizioni Auditorium Unità d’Italia
Aprile 13, 2022
Castel San Vincenzo: Pasquetta alla scoperta dell’Orso… insieme a Pulcinella!
Aprile 13, 2022

Gemelli Molise: proclamati 19 nuovi Infermieri



Nei giorni scorsi al Gemelli Molise si è tenuta la seduta di Laurea del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Cattolica del S. Cuore. Dopo 2 anni di sedute di laurea in DAD o in presenza estremamente contingentata, pur con tutte le misure di sicurezza necessarie ed adeguate alla situazione pandemica in atto, si è respirata l’aria di festa tipica di questi eventi.

Discusse tesi che hanno abbracciato a tutto campo il ruolo dell’infermiere sia nell’ambito formativo, sia in quello puramente assistenziale. Al termine della seduta sono stai proclamati 19 nuovi Infermieri.

Il corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Cattolica del S. Cuore attivato presso il Gemelli Molise compie quest’anno il traguardo dei venticinque anni di attività. Nell’anno accademico 1997/98 venne attivato come Corso Parallelo di Diploma Universitario per Infermiere dell’Università Cattolica in collaborazione con l’ASL N° 3 Centro Molise. La struttura Didattica e quindi l’attività teorica  era ubicata al Corso Vittorio Emanuele di Campobasso, organizzata con 3 Aule ove si espletava l’attività teorica, un ufficio, servizi ed aula di simulazione. L’attività di tirocinio si espletava interamente presso L’ Ospedale A. Cardarelli di Campobasso e il Distretto. Il piano di tirocinio prevedeva al 1° anno la frequenza di 700 ore, al 2° anno 900 ore ed al 3° anno 1300 ore.

Venne anche redatto il piano degli Studi per i tre anni del corso, e le Linee Guida del tirocinio clinico e delle attività teoriche. Il presidente del Corso era il Prof. Francesco Crucitti, il chirurgo che operò Papa Giovanni Paolo II in occasione dell’attentato del 13 maggio 1981 a cui successe il Prof. Rocco Domenico Alfonso Bellantone, attuale preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del S. Cuore di Roma.

Con  il decreto Interministeriale  del 2 Aprile 2001 (Determinazione delle classi delle  Lauree universitarie  delle professioni  sanitarie- G.U. 128 DEL 5/06/2001) fu definito il titolo di Laurea in Infermieristica, ed anche a Campobasso il Corso di Diploma Universitario fu trasformato in Corso di laurea triennale in Infermieristica con l’adeguamento degli ordinamenti didattici, gli OBV formativi qualificanti e le sedi formative. Dall’A.A. 2003/04 La Struttura Didattica si è trasferita presso la sede in Largo Gemelli 1 e ha continuato ininterrottamente a funzionare fino ad oggi nel Gemelli Molise, ove contestualmente gli studenti frequentano anche una parte di tirocinio presso i Servizi e le Unità Operative.

Circa 900 studenti sono passati in questi anni nella aule del corso di DU/Laurea Infermieristica dell’Università Cattolica; molti di questi lavorano nella regione Molise.

Il corso di Laurea triennale, attualmente coordinato dal Prof. Francesco Deodato, professore associato di Radioterapia presso il Dipartimento di Scienze Radiologiche ed Ematologiche dell’Università Cattolica del S. Cuore di Roma e Direttore del Dipartimento Servizi e Laboratori e dell’UOC di Radioterapia Oncologica ‘Molise ART’ del Gemelli Molise, ha come Direttrice delle attività professionalizzanti e del Tirocinio la Dott.ssa Carmen Ricci e accoglie e forma 55 studenti per anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.