Fornelli. Sosta selvaggia davanti le case, i residenti esasperati scrivono al Sindaco. Nessun risultato
Maggio 29, 2022
Campobasso. Il Sindaco saluta il Questore Dottore Giancarlo Conticchio
Maggio 29, 2022

Campobasso. Associazione Consumatori: “Pillole di mobilità n.1 – parcheggi e soste vietate”



Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta indirizzata al Sindaco di Campobasso da parte dell’Associazione Consumatori sezione di Campobasso.

 

PILLOLE DI MOBILITA’ N.1 –  PARCHEGGI E SOSTE VIETATE

Egr. Sindaco
Roberto Gravina

“Pillole di mobilità” vuole svilupparsi attraverso note su fatti che non sembrano di primo piano ma possono indurre ad appropriate riflessioni su questo cruciale tema per la nostra vita quotidiana.

Ho letto da poco l’annunzio relativo alla scelta della Giunta comunale di rendere fruibile gratuitamente il parcheggio automobilistico di viale Manzoni. Scelta giusta e saggia nella speranza di rendere utile un bene pubblico costato al contribuente.
Non ho potuto però fare a meno di riandare all’indietro con il ricordo. Il ricordo è di qualche anno addietro quando, come assessore di fresca nomina alla “mobilità”, mai al “traffico”, con il Sindaco Augusto Massa, tagliammo il nastro dell’allora nuova opera che ci sembrava potesse dare un buon contributo, sia pur non risolutivo, ad alleggerire la situazione infernale della piazza dello stadio “Romagnoli”.

Naturalmente andavo abbastanza fiero di questo esordio che mi sembrava buono, ma quando chiesi al cassiere della mia banca, mio amico, che ne pensasse mi rispose con imbarazzo e sufficienza “Si ma è periferico”. “ Periferico ! “Fu una doccia fredda ma servì a farmi comprendere fino in fondo la mentalità e la cultura perdutamente auto-dipendente dei miei concittadini.

L’altro episodio collegato è quello di poche mattine addietro, quando ho assistito all’intervento deciso e sereno di due giovani donne (si può sottolinearlo o è maschilista ?) agenti della polizia municipale che in corso Bucci sovraintendevano al prelievo di una macchina ed una moto in sosta irregolare e di impedimento. Mi è sembrato un buon segno, sperando non sia solo un episodio, perché se non si promuove una giusta, equilibrata e decisa azione repressiva di tutto ciò che non è consentito da legge e regolamenti, se si continua a tollerare “tutto ma di tutto” ci saranno sempre “parcheggi periferici” e piani , programmi di mobilità sostenibili saranno “chiacchiere e tabbacchere” come si dice a Campuasce.

Cordiali saluti

 

Campobasso, 29 maggio 2022                                                                                    Filippo Poleggi (Presidente MC Molise)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.