Martedì 31 il giornalista Rai Domenico Iannaccone si racconta agli studenti del CNMP
Maggio 28, 2022
Corpus Domini: l’Assessore Paola Felice smentisce: “Nessun concertone a pagamento”. Il cartellone degli eventi ancora in alto mare
Maggio 28, 2022

Campobasso, Ordine dei Giornalisti e Co.Re.Com firmano la convenzione sul monitoraggio radio tv



CAMPOBASSO. “Una sfida che abbiamo voluto fare che tra l’altro è andata anche incontro alle casse dell’Agicom perché c’è stato un effettivo risparmio da parte loro. Da parte nostra noi volevamo riempire un vuoto normativo perché l’Ordine dei Giornalisti essendo al di sopra delle parti può effettivamente svolgere un monitoraggio dell’attività delle televisioni locali, così mettere dei paletti che possono essere di supporto per le materie di competenza giornalistica al Corecom”. Così il presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Molise Vincenzo Cimino questa mattina durante l’incontro all’interno del quale si è proceduto alla ufficializzazione del rinnovo per le due convenzioni sul monitoraggio radio tv, pareri e sondaggi anche per il 2022 tra Ordine e Corecom. I giornalisti che sono stati impegnati nell’attività di monitoraggio h24 delle televisioni locali sono stati ventisette suddivisi in tre gruppi  per una intera settimana. Per tale periodo la loro attività è stata retribuita regolarmente con un contratto e quanti impegnati sono stati suddivisi in due fasce: tra coloro che non avevano alcun tipo di esperienza giornalistica e quelli che invece avevano già fatto esperienza. Ovviamente nessuno di loro prestava attività lavorativa in alcun Organo di Informazione.  Durante l’incontro è stato anche stipulato un altro protocollo d’intesa tra Odg e Corecom con la  Consigliera di Parità delle Province di Campobasso e Isernia Giuditta Lembo, al centro: la promozione dell’uso di una comunicazione che tenga conto della cultura di genere e il cui obiettivo è quello di non relegare più la donna solo a specifici ruoli ma che tenga conto della sua complessità e delle sue enormi risorse. Una sfida – ha sottolineato Giuditta Lembo – che dobbiamo affrontare anche calandoci nel contesto europeo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.