Isernia. Vestiti usati fuori dal raccoglitore, degrado nei pressi della Provincia
Maggio 24, 2022
Campobasso. Evento finale del progetto “Video-NArrazione Sociale per la promozione di empowerment tra i giovani – (Vi.Nar.S. – Empowerment)”
Maggio 24, 2022

Nuovo apparecchio di PET-TC, venerdì l’inaugurazione al Cardarelli

Direttore Generale ASREM Oreste Florenzano



Si terrà venerdì 27 maggio alle ore 16 presso il reparto di Medicina Nucleare dell’ospedale Cardarelli di Campobasso l’inaugurazione del nuovo apparecchio PET-TC (Tomografia a emissione di positroni) a servizio del nosocomio di Campobassano.

L’apparecchio aumenterà di molto la capacità di approfondimento diagnostico del reparto, sia in termini di qualità che di quantità. L’acquisto del macchinario nel piano di miglioramento della tecnologia negli ospedali che è stato varato da Asrem, in accordo con la Struttura Commissariale, per dotare di apparecchiature sempre più avanzate gli ospedali molisani.

La PET di cui disponeva il Cardarelli risaliva al 2007, anno di inaugurazione del reparto di Medicina Nucleare. Adesso il nosocomio del capoluogo è dotato di una PET moderna e molto più performante della precedente. L’importanza dell’attrezzatura per la gestione delle malattie oncologiche e neurologiche è cruciale: per questo motivo la direzione strategica di Asrem ha deciso di inserirla tra le priorità del piano di innovazione tecnologica che ha investito l’intera azienda.

Mettere i nostri medici nelle condizioni di seguire al meglio i pazienti, modulando le terapie in base alle risultanze diagnostiche è fondamentale. Ho sempre creduto nell’innovazione tecnologica e stiamo lavorando ormai da tempo per aumentarla ovunque – ha commentato il direttore generale Asrem, Oreste Florenzano -. Inoltre la nuova Pet è un ulteriore modo per aumentare la nostra capacità di gestire patologie particolari come quelle oncologiche o neurologiche, per le quali stiamo già incrementando gli screening di primo e secondo livello“.

Alla cerimonia interverranno il Commissario ad acta alla sanità, Donato Toma, il sub Commissario, Giacomo Papa, la Direzione Strategica di Asrem, del Presidio sanitario e il personale del reparto di Medicina Nucleare.

La stampa è invitata a partecipare alla cerimonia di inaugurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.